LA CAMERA DA LETTO

è la stanza più intima e privata di tutta la casa: non sempre viene mostrata agli ospiti o visitata da esterni. Per questo, la zona notte dovrebbe essere arredata in maniera molto personale, così da potervisi sentire perfettamente a proprio agio. Oggigiorno la camera da letto è molto più che una semplice stanza dove dormire e viene anche utilizzata come area relax e living, anche se dal PUNTO DI VISTA FENG SHUI è consigliabile usarla solo per dormire.
IL LETTO E’ IL CUORE DI OGNI CAMERA DA LETTO e la sua posizione è fondamentale. Ma quale sarà la posizione migliore per il letto? Bisogna sistemarlo con una parete alle spalle tenendo sotto controllo la porta di entrata, evitando la corrente d’aria: insomma un posto tranquillo.
Anche la scelta del letto è importante, da consentire al proprio corpo un giusto riposo. Sconsiglio letti a ponte che danno una sensazione di peso sulla testa e letti con il materasso ad acqua che conferiscono una certa inquietudine. Per quanto concerne invece la struttura del letto, suggerisco sempre di scegliere una soluzione in armonia con il settore della casa e le rispettive energie (CONSULENZA FENG SHUI).
Almeno che non si opti per una cabina armadio, soluzione dal successo sempre crescente, in una camera da letto sono sempre presenti gli armadi. In molte stanze L’ARMADIO è il pezzo di arredamento principale, perché dovrà essere sufficientemente capiente per contenere vestiti e accessori. Gli armadi sono solitamente affiancati da altri mobili, quali comò, cassettiere e scaffali, ma anche da contenitori da inserire sotto il letto o in spazi vuoti. Ma meno mobili ci sono meglio è. La camera da letto non vuole la confusione. In ogni caso, l’arredo va sistemato in modo tale da non opprimere chi dorme e con il criterio “drago tigre” che usiamo come consulente feng shui.
In una camera da letto UN COMODINO in prossimità del letto è praticamente indispensabile, per appoggiarvi oggetti quali libri e riviste, fazzoletti, bevande e altri accessori senza doversi alzare per prenderli. Anche per quanto riguarda il tipo di comodino, ci sono varie possibilità tra cui scegliere a seconda delle proprie esigenze. Importante che la sua forma non punti come una “freccia” verso chi dorme.
Come in ogni altra stanza della casa, l’effetto e il calore aggiunto conferito dall’uso di tessili quali biancheria da letto, trapunte, piumini, copriletti, coperte, tappeti e tende sarà importanti per arricchire l’arredo. Si potrà qui giocare con colori e materiali a seconda “l’elemento favorevole” della persona (CONSULENZA BAZI) o quello per armonizzare il settore.
SOGNI D’ORO!!