Cambio di stagione

Cambio di stagione

I primi freddi, le prime nebbie autunnali, le giornate che lentamente si accorciano. In sintonia con la natura, avvertiamo il cambiamento e ci prepariamo ad un nuovo rito di passaggio.
Anno dopo anno, la natura rallenta i propri ritmi e ci conduce verso una nuova stagione: non solo climatica, ma anche emotiva. Come tutti i PERIODI DI TRANSIZIONE, l’autunno è un’occasione per concedersi un momento di pausa, in cui riflettere in silenzio, sondare le nostre emozioni profonde e mettervi ordine; prepararsi ad un rinnovamento interiore che si affianca a quello fisico. Cambiare pelle, si dice: in autunno, l’affermazione va presa alla lettera. Mettendo in conto un’attenzione particolare a epidermide e capelli, stressati dalla triade estiva sole-vento-salsedine e dallo sforzo di adattamento che l’organismo è chiamato a mettere in atto a ogni mutamento climatico.
Questo è il momento per ritrovare l’equilibrio psico-fisico per affrontare i mesi invernali con la giusta carica. Perché il cambio di stagione si traduca in nuova energia, nuova linfa vitale.